SAR smartphone radiazioni

Dal prossimo anno, in Italia, milioni di clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone potranno finalmente mettere le mani sul nuovo standard di rete 5G. Anche se quest’ultimo rappresenta un’enorme passo in avanti per la tecnologia, le polemiche che ha scatenato non sono state di poco conto. Migliaia, infatti, sono le persone che hanno contrastato la nuova rete considerandola dannosa per la nostra salute. In particolare i consumatori nutrono forti dubbi in merito ai nuovi chip che verranno installati sui dispositivi e alle radiazioni che questi ultimi potrebbero produrre.

A causa di tutto ciò, quindi, di recente è tornata a galla una delle polemiche più grandi di sempre ovvero i rischi delle radiazioni emesse degli Smartphone. Si è tornato quindi a parlare dei possibili danni a cui l’uomo va in contro e degli effetti negativi che queste ultime potranno avere a lungo termine. Scopriamo di seguito i dettagli

Radiazioni smartphone: ecco tutto ciò che gli utenti devono conoscere

Anche se ormai sono considerate da tempo un pericolo per l’umanità, in realtà le radiazioni degli smartphone sono di tipo non-ionizzate. Ciò significa, quindi, che utilizzando il proprio cellulare non si rischiano né malattie né tumori.

Nonostante ciò, però, alcuni con modelli di dispositivi mobili con valori SAR elevati, potrebbero risultare nocivi per la nostra salute. Scopriamo do seguito quali

  • Sony Xperia X Compact – 1,08 Watt per kg
  • Honor 5C – 1,14 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ Premium – 1,21 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 Plus – 1,24 Watt per kg
  • Honor 9 1,26 Watt per kg
  • BlackBerry DTEK60 – 1,28 Watt per kg
  • ZTE Axon 7 Mini – 1,29 Watt per kg
  • Xiaomi Redmi Note 5 – 1,29 Watt per kg
  • Apple iPhone 8 – 1,32 Watt per kg
  • OnePlus 6 – 1,33 Watt per kg
  • Google Pixel 3 – 1,33 Watt per kg
  • HTC Desire 12/12+ – 1,34 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 Watt per kg
  • Huawei P9 Lite – 1,38 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 – 1,38 Watt per kg
  • Xiaomi Mi9 – 1,389 Watt per kg
  • OnePlus 5 – 1,39 Watt per kg
  • Google Pixel 3 XL – 1,39 Watt per kg
  • Huawei Nova Plus – 1,41 Watt per kg
  • Huawei P9 – 1,43 Watt per kg
  • Huawei GX8 – 1,44 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 Watt per kg
  • Motorola Moto Z2 Play – 1,455 Watt per kg
  • Huawei P9 Plus – 1,48 Watt per kg
  • Honor 8 – 1,5 Watt per kg
  • HTC U12 Life – 1,48 Watt per kg
  • OnePlus 6T – 1,55 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 Watt per kg
  • Huawei Mate 9 – 1,64 Watt per kg
  • OnePlus 5T – 1,68 Watt per kg
  • Xiaomi Mi A1 – 1,75 Watt per kg