facebook-whatsapp-instagram-end-to-end-crittografata

Facebook potrebbe pensare di espandere le capacità delle conversazioni segrete. Secondo Jane Manchun Wong, che “smonta” le applicazioni per scoprire funzionalità inedite, il social network sta testando le chiamate audio e video tramite conversazioni segrete.

Uno screenshot della capacità sperimentale afferma che le chiamate saranno “crittografate end-to-end su tutti i dispositivi mobili attivi”. Facebook ha lanciato Conversazioni segrete nel 2016, dandoti un modo per crittografare le chat di Messenger. Utilizza la stessa crittografia utilizzata dall’app Signal e da WhatsApp di Facebook.

Facebook espanderà le chat crittografate nella sua app

Più recentemente, il social network ha annunciato i suoi piani per implementare la crittografia end-to-end tra i suoi prodotti, incluso Instagram. Questa mossa è stata disapprovata dalle autorità, che affermano di essere preoccupate di non essere in grado di indagare sullo sfruttamento sessuale dei minori, sul terrorismo e sulle ingerenze elettorali che si verificano sulla piattaforma di Facebook.

Dovresti aprire l’app Messenger sul tuo telefonino, toccare la tua foto del profilo, andare su Conversazioni segrete e poi renderla attiva. Dopo averlo fatto, nessuno tranne te e il destinatario sarà in grado di leggere la tua chat. Inoltre, la conversazione sarà visibile solo sul dispositivo che scegli e potrai anche impostare un limite di tempo per ogni messaggio che invii.

Wong afferma inoltre che l’azienda sta lavorando per portare il suo Voice Assistant nell’app principale. Ad aprile, il gigante della tecnologia ha ammesso che sta sviluppando un rivale Siri e Alexa dopo che è stato pubblicato il rapporto che ne sta lavorando uno dal 2018. Il portavoce ha affermato che era per la famiglia di prodotti AR / VR di Facebook, inclusi Portal e Oculus, e non ha menzionato l’app principale.