Vodafone

Nelle ultime settimane si sta alzando un grosso polverone in casa Vodafone a causa delle novità sulle ricariche. Dopo che la decisione di TIM ha fatto scuola, anche la compagnia inglese ha deciso di agire di conseguenza, ritirando dal mercato i tagli più piccoli di ricarica per le famose strech card. Negli store ufficiali e nelle tabaccherie, oggi, non sono più disponibili le strech card di 5 e 10 euro.

 

Vodafone, ritornano le ricariche con commissione, ma c’è una novità

Da qualche giorno però c’è una nuova amara novità per gli utenti Vodafone. Nei punti Sisal e Lottomatica sono scomparse le classiche ricariche da 10 euro. Queste, infatti, hanno fatto posto al nuovo modello “Giga Ricarica 10”. 

La “Giga Ricarica 10” può essere definito come un ritorno al passato per l’operatore. Scegliendo questo metodo di ricarica, gli utenti avranno 9 euro di credito e dovranno lasciare un euro come commissione a Vodafone. La differenza rispetto ad anni fa, però, è nella possibilità di ricevere un bonus per la connessione internet. 

Tutti quelli che acquisteranno Giga Ricarica 10 avranno diritto a 3 Giga aggiuntivi per la navigazione di rete. I 3 Giga si attivano in automatico nel momento della ricarica. E’ previsto un tempo di utilizzo di un mese, dopodiché i Giga andranno incontro a scadenza.

“Giga Ricarica 10” è disponibile per ora nei punti vendita Sisal e Lottomatica. I vecchi tagli di 10 euro restano invariati per chi sceglie di caricare il credito sul sito ufficiale, sull’app Vodafone o nei punti vendita ufficiali.