Whatsapp aggiornamento pubblicità

WhatsApp tiene incollati di giorno in giorno miliardi di persone. Alzi la mano ha la presunzione di non utilizzare la piattaforma di messaggistica istantanea! Ciò che ha reso così celebre WhatsApp è la semplicità nel comunicare. Anche i meno esperti di smartphone o tecnologia possono scrivere e ricevere messaggi attraverso la chat.

Nonostante la conoscenza comune del servizio, sulla piazza virtuale ci sono anche dei trucchi poco conosciuti per creare delle chat personalizzate.

 

WhatsApp, quattro trucchi poco conosciuti per avere delle chat personalizzate

Su WhatsApp non esiste solo lo sfondo di default a tono verde e bianco. Ogni persona può modificare lo sfondo delle proprie conversazioni andando nel menù Impostazioni, cliccando su Chat e poi su Sfondo chat. 

Grazie al menù Impostazioni è anche possibile personalizzare le suonerie. Gli utenti possono cambiare tanto il tono per i classici messaggi tanto il suo per eventuali chiamate o videochiamate. E’ disponibile sulla chat anche la possibilità di scegliere una particolare suoneria per un determinato contatto della rubrica.

Per quanto concerne le conversazioni vere e proprie, da qualche mese è anche possibile modificare lo stile di scrittura dei messaggi. Proprio come per una mail, si posso selezionare svariati font, oltre a grassetti e corsivi.

Concludiamo questa veloce carrellata con la novità più recente: quella degli stickers personalizzati. Ogni utente ora può sviluppare in pochi passi delle figurine virtuali prendendo come spunto le proprie foto personali. Per creare gli stickers personalizzati è disponibile un tutorial molto semplice sul sito web ufficiale di WhatsApp.