L’arrivo del Galaxy S11 è relativamente distante, ma il sistema dei rumor si è messo in moto da diversi mesi. E’ trapelato il lancio ad almeno tre varianti, tutte dotate di connettività 5G. I rispettivi model number sarebbero: SM-G981SM-G986 e SM-G988.

Samsung S11: le indiscrezioni

Il leak delle possibili specifiche tecniche di Galaxy S11 ce lo offre direttamente Samsung. Infatti, l’azienda sudcoreana ha recentemente rilasciato la versione Beta della sua One UI 2.0: gli utenti più attenti hanno subito analizzato il codice e trovato degli evidenti riferimenti.

Galaxy S11 dovrebbe arrivare il 18 febbraio 2020, disporre di uno spettrometro e di una fotocamera da ben 108MP. Sulla variante più costosa, vale a dire il Galaxy S11 Plus, il processore dovrebbe essere accompagnato da ben 12 GB di memoria volatile, che renderebbe il telefono uno dei più veloci di sempre.

Per lo storage interno, oscillerebbe tra 128 GB o 256 GB e si tratterà comunque di numeri altissimi: partendo dal costo ed eventuali accessori. Il sistema operativo preinstallato, ne siamo certi, sarà Android 10.

Oltre a questa rumor è arrivata insieme anche quella relativa all’arrivo di un nuovo dispositivo pieghevole. L’indizio in tal senso è rappresentato dall’avvistamento di un ulteriore model number: SM-F700F ovvero il Galaxy Fold, che come ben sappiamo è in vendita nonostante lo scetticismo dei problemi relativi allo schermo.