AirPods Pro

Senza nessun evento l’azienda telefonica statunitense Apple ha lanciato sul mercato i nuovi auricolari AirPods Pro; in commercio da qualche anno è possibile acquistare la prima e la seconda versione, ma questa terza versione è qualcosa di unico e innovativo.

AirPods Pro: svelati tutti i dettagli sui nuovi auricolari targati Apple

Questa nuova versione lanciata in commercio è del tutto differente in qualità di design; è possibile notare, infatti, una notevole somiglianza con le cuffie wireless dei suoi avversari: ogni auricolare è dotato di cuscinetti in silicone in tre diverse misure.

Gli AirPods Pro sono resistenti al sudore e all’acqua e sono dotati di un innovativo sistema di ventilazione con equalizzazioni delle pressioni; in questo modo è più facile garantire un comfort maggiore e ridurre il disagio in altri design in-ear.

I nuovi auricolari targati Apple utilizzano due microfoni combinati a un software: uno è diretto verso l’esterno per rilevare il suono esterno e analizzare il rumore ambientale, mentre un altro è rivolto verso l’interno per rilevare i suoi trasmessi tramite l’orecchio; in questo modo, gli AirPods Pro riescono a cancellare il rumore residuo che il microfono rileva.

Comunque sia, per l’equalizzazione non è tutto perché grazie a questo innovativo sistema gli auricolari regolano in base alla forma dell’orecchio dell’utente le basse e le medie frequenze della musica.
I possessori di questi nuovi auricolari possono con un tocco sulle cuffie: riprodurre, mettere in pausa o saltare i brani, rispondere alle chiamate in entrata oppure riagganciare.

Gli AirPods Pro sono già disponibili per preordinarli in 26 Paesi tra cui l’Italia; il loro prezzo è pari a 279,00 Euro per il modello pro, 229,00 Euro per quelli con la custodia di ricarica wireless e 179,00 Euro per il modello base.