bug Windows 10 recordWindows 10 si è aggiornato con le ultime patch di Microsoft rilasciate nel corso delle ultime settimane. Si sono creati dei danni a seguito dell’installazione dei pacchetti. Alcuni utenti, infatti, segnalano dei bug che non consentono di avere piena operatività con i sistemi. Dalla stampa alle app è tutto bloccato. Ecco il metodo per risolvere.

 

Windows 10: il nuovo update introduce alcuni problemi

Alcuni errori Windows 10 si sono manifestati con gli ultimi aggiornamenti indicati come  KB4524147 e KB4517389. Stando alle fonti il menu Starti sembra inaccessibile e con esso le app installate dal Microsoft Store. Anche Cortana non garantisce l’utilizzo delle funzionalità di accesso vocale al sistema. Lo spooler di stampa, inoltre, blocca l’output dei documenti e delle foto che non si possono stampare.

Il forum di Redmond riporta i riscontri degli utenti. Gli errori sono da considerarsi come critici e si possono risolvere soltanto aspettando nuove patch da parte di Microsoft oppure rinunciando alle soluzioni appena rilasciate dallo sviluppatore. Per questa ultima ipotesi vale il downgrande del sistema con il ripristino ad uno stato precedente che annulla le operazioni di aggiornamento. Per completare la procedura occorre:

  1. Aprire il menu impostazioni e navigate fino a Aggiornamento e sicurezza.
  2. Cliccare su Visualizza cronologia degli aggiornamenti.
  3. Cliccare su Disinstallare gli aggiornamenti che si trova in alto nella pagina.
  4. Trovare l’aggiornamento incriminato, evidenziarlo e fare clic su Disinstalla.

Una volta ultimati i passaggi occorre riavviare il PC per rendere effettive le ultime modifiche. Si consiglia sempre di effettuare un backup di prevenzione onde evitare la perdita di dati a seguito della procedura.