Sky ha ottenuto risultati rilevanti nelle ultime settimane dalla sua battaglia contro il sistema streaming dell’IPTV. Se sino a qualche mese fa erano milioni gli utenti che utilizzavano il cosiddetto pezzotto, ora questo numero è diminuito grazie ad un intervento massiccio delle autorità competenti.

Sky, per gli ex clienti del “pezzotto” arrivano due nuove promozioni

Il segnale streaming dei pezzotti è saltato in molte case, portando quindi in una fase calante l’intero business dell’IPTV. Sky cerca quindi di riappropriarsi di quello che è il suo settore di competenza, offrendo tramite il sito ufficiale due nuove offerte. Le promozioni riguardano sia il ticket Calcio, sia la doppia offerta che comprende Calcio che Sport. 

La visione esclusiva del pacchetto Calcio avrà un costo mensile di 29,90 euro. Coloro che vogliono invece optare per il ticket Calcio/Sport dovranno pagare un abbonamento di 44,90 euro ogni trenta giorni. Come ovvio, ai canali previsti dalla sottoscrizione si aggiungono anche e canali del ticket Intrattenimento più il nuovo decoder SkyQ.

Sia gli utenti che attivano la prima promozione, sia quelli che attiveranno la seconda potranno inoltre beneficiare di un’offerta ulteriore di Sky nata da un accordo con DAZN. A soli 7,99 euro in più si potrà accedere al nuovo canale satellitare DAZN1 per la visione cumulativa di tutte le partite della Serie A.