falla 4G

La connessione mobile è di gran lunga di vitale importanza per tantissime persone; possedere Internet sul proprio smartphone permette di effettuare innumerevoli operazioni e proprio per questo motivo se alcuni hacker hanno deciso di effettuare il loro attacco su di essa.

La connessione 4G è attaccata dagli hacker che sono riusciti a creare una falla per criptare le informazioni necessarie delle loro vittime; a scoprirlo sono un gruppo di ricercatori che hanno effettuato delle accurate analisi per scoprirne tutti i dettagli.

Falla 4G: un nuovo attacco hacker mette in pericolo i clienti Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia

Il 4G presenta alcune vulnerabilità in merito alla sicurezza e gli hacker sono riusciti a creare una falla per attaccare tutti i consumatori che utilizzano la rete per navigare in Internet; con questo attacco, la privacy degli utenti è a rischio perché grazie a delle attrezzature specifiche gli hacker riescono a prendere il pieno possesso dei loro smartphone.

I cyber criminali, appunto, riescono a creare una falsa cella 4G per far collegare gli smartphone delle vittime e indirizzarli automaticamente ad una pagina web dannosa; in questo modo, riescono con facilità a prendere il pieno possesso dello smartphone.

Così facendo, gli hacker hanno accesso a tutti i contenuti sullo smartphone come per esempio: le chat di Whatsapp, gli SMS, le chiamate in entrata, la posizione del GPS e via dicendo; i ricercatori che hanno scoperto queste vulnerabilità hanno cercato diverse soluzioni per garantire una sicurezza maggiore ai consumatori, ma purtroppo con nessun riscontro positivo.