WhatsApp: foto del profilo pericolosissima, il motivo per cui va cancellata

Quando l’utente medio si rapporta ad applicazioni che sfruttano il web come principale risorsa, ha sempre bisogno di tenere gli occhi bene aperti. WhatsApp è certamente una di queste, e negli ultimi anni non è stata esente da problemi nonostante il suo grande blasone.

Tantissimi utenti hanno apprezzato tante caratteristiche di questa piattaforma di messaggistica, tralasciando infatti i tanti problemi che si sono venuti a creare. WhatsApp è stata invasa dalle truffe, proprio come tutte le applicazioni di messaggistica che riescono a diffonderle rapidamente. Proprio per questo sono arrivati diversi aggiornamenti che hanno fatto sì che tutto cambiasse in meglio, anche se non in maniera definitiva. Ultimamente secondo le testimonianze di alcuni utenti sarebbero cambiate delle cose per le quali infatti qualcuno avrebbe ideato una nuova truffa terribile.

 

WhatsApp, la nuova truffa funziona con l’immagine del profilo, state attenti e avvisate quante più persone possibili

Ultimamente alcuni truffatori hanno portato avanti su WhatsApp una nuova truppa. Questa utilizza l’immagine del profilo, la quale viene rubata ad alcuni utenti ignari di tutto ciò che sta succedendo.

Coloro che rubano l’immagine del profilo creano poi un nuovo profilo fake, con il quale poi contattano alcuni dei contatti degli utenti derubati. In questo modo, fingendo un’emergenza e ovviamente fingendosi i proprietari dell’immagine del profilo rubata, chiederanno una ricarica Postepay. E’ dunque in questo modo che la truffa va avanti, colpendo in maggior parte coloro che vengono contattati dopo. Il nostro consiglio è dunque quello Almeno per il momento di cancellare la foto del profilo per evitare problematiche del genere.