Google ha preso la decisione non convenzionale (secondo gli standard del 2019) di saltare la tacca sul Pixel 4 a favore di una cornice superiore vecchio stile per adattarsi a tutti i sistemi avanzati di sblocco facciale e radar Soli. Ma grazie al tradizionale smontaggio di iFixit, abbiamo finalmente avuto un’idea migliore di quanto siano piccoli questi sistemi. Potrebbe non esserci una tacca, ma il fatto che Google sia riuscito a inserire tutte queste cose nella cornice in primo luogo è impressionante.

L’immagine sotto mostra l’intero pezzo della ghiera: la sinistra è un sensore di luce ambientale, la parte centrale è l’auricolare superiore e quel piccolo rettangolo verde / grigio è l’intero gruppo radar Soli. C’è anche un sacco di altro hardware nella cornice, tra cui la fotocamera e il sistema di sblocco facciale IR, ma è tutto così compatto che hai la sensazione che Google potrebbe essere stato quasi in grado di offrire un display dentellato di qualche tipo mentre continui a impacchettare tutto questa tecnologia.

 

Google: lo smontaggio del Pixel 4 e la sua “riparabilità”

Lo smontaggio rivela anche che il display a 90Hz è quasi impossibile da eliminare. Secondo iFixit, dovrai smontare quasi l’intero telefono per estrarlo, e il display edge-to-edge e le enormi quantità di adesivo utilizzate per tenerlo in posizione significano che sarà difficile tirarlo fuori un pezzo. Curiosamente, anche il display è realizzato da Samsung, che non ha ancora offerto una frequenza di aggiornamento di 90Hz su nessuno dei suoi telefoni. Ma questo potrebbe essere un suggerimento su cosa aspettarsi dal Galaxy S11 del prossimo anno.

Tutto sommato, Pixel 4 non è il telefono più riparabile per il consumatore medio: iFixit lo classifica su un 4 su 10 numericamente coincidente nella sua scala di “riparabilità”, il che significa che probabilmente vorrai ancora lasciare che un professionista gestisca il tuo schermo rotto.