Arriva in veste ufficiale in Cina il nuovo smartphone medio di gamma Huawei Nova 5Z, che va così a chiudere la serie di dispositivi Huawei Nova 5 presentati finora. Si tratta di un dispositivo piuttosto interessante e da un design molto particolare.

 

Huawei Nova 5Z: il nuovo mid-range di Huawei con quad camera posteriore

Partendo con il design della parte frontale, possiamo notare come il nuovo device dell’azienda disponga di un display caratterizzato da un piccolo foro dove trova posto una fotocamera frontale da 32 megapixel. Il pannello, in particolare, è un IPS in risoluzione FullHD+ con una diagonale da 6.26 pollici.

Una delle peculiarità di questo nuovo terminale di Huawei è la presenza sul retro di una quad camera posteriore. Possiamo notare come i sensori fotografici siano posti in una zona quadrata in maniera molto simile al precedente Huawei Mate 20 Pro. Nello specifico, abbiamo un sensore fotografico principale da 48 megapixel (Sony IMX586), un grandangolo da 8 megapixel e due sensori da 2 megapixel. Questi ultimi servono per gli scatti con effetto bokeh e per gli scatti macro.

Le prestazioni del nuovo Huawei Nova 5Z sono invece affidate al nuovo processore dell’azienda, il SoC HiSilicon Kirin 810. A supporto del processore troviamo una GPU ARM Mali-G52 MP6 e tagli di memoria pari a 6 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di storage interno, sempre espandibili tramite microSD. La batteria, infine, è da 4000 mAh e supporta la ricarica rapida da 20W.

 

Prezzi e disponibilità

Huawei Nova 5Z sarà disponibile all’acquisto in Cina nelle colorazioni Emerald Green, Aurora Blue e Midnight Black ad un prezzo di partenza di 1599 yuan, cioè a circa 205€ al cambio attuale.