WhatsApp: un ritorno a pagamento improvviso con il nuovo messaggio

Se è vero che negli ultimi mesi non ci sono state grandi novità in casa WhatsApp, è allo stesso tempo vero che i rumors su quello che potrebbe essere il futuro a lungo termine della chat non sono mancati. Da inizio anno, fonti di prim’ordine come il “The New York Times” parlano sempre con più insistenza di una prossima unione tra WhatsApp, Facebook ed Instagram

 

WhatsApp, aumentano le voci su un possibile futuro congiunto con Facebook

Più volte anche su queste pagine si è affrontato il tema di una cooperazione maggiore tra WhatsApp e la stessa Facebook. Molti leaker, a riguardo, pensano che in futuro ci potrà essere una vera fusione tra le due piattaforme.

Intanto, però, un cambiamento sostanziale potrebbe esserci a breve termine. Nel futuro prossimo, infatti, le conversazioni di WhatsApp potrebbero essere aperte anche ad utenti di cui non si possiede il numero telefonico, ma soltanto l’amicizia su Facebook. Questo progetto della chat sarebbe davvero rivoluzionario anche perché metterebbe ufficialmente in secondo piano Messenger, quello che sino ad ora è stato il software di riferimento per il social blu. 

Molti utenti parlano di questa come di una pessima novità. Specie coloro che sono legati alla chat nella sua forma integralista non stanno facendo mancare le contestazioni. In rete, infatti, già si trovano commenti sdegnati a riguardo con tanto di minacce di abbandono della piattaforma.