sky-netflix-990385

La grande notizia del mese di ottobre nel mondo della televisione italiana è quella relativa al concluso accordo tra Sky e Netflix. Nel corso delle stagioni primaverili ed estive, numerose indiscrezioni hanno anticipato le trattative tra le due multinazionali della tv. Adesso per gli abbonati si apre una nuova fase, con importanti novità da segnalare.

 

Sky e Netflix, cosa cambia tra app su decoder e nuovo ticket

In prima battuta, questa partnership ha portato all’arrivo di una nuova app sul decoder di ultima generazione SkyQ. In aggiunta ai servizi già disponibili (YouTube, Spotify e DAZN su tutti), adesso i clienti Sky potranno accedere con il loro telecomando ai contenuti di Netflix in pochi secondi.

L’altra rilevante novità, forse ancora più importante, è la disponibilità di un ticket unico tra le due piattaforme. Coloro che risultano abbonati a Sky e coloro che lo diventeranno in futuro potranno aggiungere il pacchetto Premium di Netflix al loro piano grazie al nuovo ticket Intrattenimento Plus. A fronte di 9,99 euro in più rispetto al ticket base, ci si garantirà pieno accesso alla libreria di contenuti Netflix. E’ possibile attivare il pacchetto Intrattenimento Plus direttamente online su questo sito internet.

L’accordo Sky/Netflix è già operativo proprio come è operativo anche la partnership della pay tv con DAZN. Ricordiamo che da un mese è disponibile su tutti i decoder Sky il canale DAZN1 per non perdersi nemmeno una partita di Serie A.