Vodafone

Il mondo della telefonia mobile è costellata di ottime offerte, le quali ogni giorno spingono molti utenti a passare da un operatore all’altro così da alleggerire il costo mensile dei propri abbonamenti. Nel corse dell’ultimo anno, ad esempio, sono state diverse le proposte low costo portate avanti da TIM, Wind Tre, Vodafone, Iliad e tutti gli altri operatori telefonici virtuali, ma annesse a queste ultime sono state diverse anche le rimodulazioni. 

E’ proprio vero che alcune volte il tutto sembra essere troppo bello per essere vero ed infatti questo è anche il caso di alcuni abbonamenti mensili degli operatori nazionali.

Aumenti da tutte le parti: questo mese tocca ai clienti Vodafone Italia

Settembre ed ottobre sono stati, senza ombra di dubbio, i mesi dedicati agli utenti appartenenti a Vodafone visto che l’operatore nazionale ha lanciato ben due tranche di rimodulazioni ed aumenti. La prima avvenuta diverse settimane fa ha interessato tutti i clienti con attive le offerte  Vodafone One Pro TV, Vodafone One, Internet & Tv Sport, Internet Unlimited e Internet Unlimited+ ed ha apportato alle loro bollette un rincaro pari a 2,99 euro in più al mese. Ovviamente tale amara notizia è stata accompagnata con uno zuccherino: chi ha deciso di rimanere comunque cliente si è portato a casa anche 30 Giga aggiuntivi di traffico internet.

Questa settimana, invece, ha luogo la seconda ondata di aumenti che secondo quanto previsto si manifesterà a partire da oggi e fino al 25. Le protagoniste di questi ultimi, si spera, aumenti saranno l’offerta “Vodafone Life Connect” la quale subirà un rincaro di 1,49 euro al mese e la SIM “Vodafone 25″, la quale potrà essere acquistata sotto il pagamento di 1,99 euro.