Iliad: utenti furiosi per i disservizi, l'azienda li consola con la nuova promo da 50GB

Non è possibile più analizzare il percorso di Iliad come un semplice fuoco di paglia. La compagnia francese è una realtà molto solida nel mercato delle telefonia italiana, una realtà che può competere quasi ad armi pari con Wind, Vodafone e TIM.

Una delle sorprese maggiori di Iliad è stata la capacità di riuscir a superare anche quelli che erano i punti critici in termini di affidabilità e servizi. Dapprima la compagnia ha ricevuto molte polemiche per la qualità delle sue linee internet, poi è venuto il tempo delle polemiche sul roaming.

 

Iliad, per tutti gli utenti ci sono nuove soglie per la connessione all’estero

Come per gli altri gestori italiani ed europei, anche gli utenti Iliad sono abilitati alla navigazione roaming a costo zero nei Stati dell’UE. Sino a qualche mese fa però a disposizione degli abbonati vi erano solo 2 Giga. La soglia, manco a dirlo era ritenuta poco congrua rispetto all’ampia quantità di Giga disponibile con le ricaricabili standard.

Ebbene, dalla scorsa primavera è arrivata la novità. Iliad accoglie le osservazioni del pubblico ed ora ci sono 3 o 4 Giga per la connessione di rete nei paesi membri  UE. Per i clienti che hanno attiva la Giga 40 ci sono 3 Giga in 4G, per gli utenti che hanno attiva l’offerta Giga 50 ci sono 4 Giga. Le nuove soglie per il roaming di Iliad sono valida a tempo indeterminato.