Samsung Galaxy Fold 2

Nelle ultime ore The Bell ha pubblicato alcune indiscrezioni che riguardano il prossimo Samsung Galaxy Fold 2, l’erede dello sfortunato Galaxy Fold, giunto su alcuni mercati dopo che l’azienda ha eliminato alcuni difetti.

Si tratta del secondo smartphone pieghevole dell’azienda sud coreana, a cui è stato assegnato il nome in codice Bloom. Per il momento il suo lancio è programmato per la primavera prossima. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Samsung Galaxy Fold 2 con uno schermo da 8.1 pollici

Il nuovo dispositivo, come anticipato precedentemente, dovrebbe essere lanciato durante la prossima primavera insieme ai dispositivi della gamma Galaxy S11. Per il momento si prevede una scocca a conchiglia e uno schermo che, una volta aperto, raggiungerà una dimensione di 8.1 pollici, e non 6.7 pollici come avevano anticipato altre fonti.

Samsung dovrebbe applicare l’Ultra Thin Glass, materiale in vetro ultra sottile, come strato protettivo per sostituire il film di poliammide trasparente al momento utilizzato per il proprio smartphone pieghevole. Il motivo della scelta è semplice, l’azienda, dato le criticità con il suo primo Galaxy Fold, vuole dotare il nuovo dispositivo di una migliore protezione contro i graffi.

Secondo le ultime indiscrezioni potrebbe cambiare anche la piegatura dello smartphone, il Galaxy Fold 2 si fletterà verticalmente proprio come una conchiglia, invece che orizzontalmente. Per quanto riguarda le colorazioni della scocca, The Bell si aspetta le tonalità White, Purple e Black, oltre ad una variante di cui, al momento, non conosciamo i particolari. Non ci resta quindi che attendere ancora qualche settimana per scoprire nuove indiscrezioni, dato che il lancio del dispositivo avverrà tra parecchi mesi. Sicuramente vi terremo aggiornati su qualsiasi novità in merito.