Nest awareGoogle in questi giorni ha rilasciato alcune dichiarazioni e ha anticipato l’arrivo di alcuni dei suoi prodotti. Le presentazioni ufficiali di tutte le ultime novità dell’azienda hanno avuto luogo durante l’evento Made by Google 2019.

In particolare, quando Google ha annunciato Nest Aware durante Made by Google 2019, ha anche dimostrato che -ad esempio- altoparlanti e display piuttosto inaspettatamente saranno in grado di ascoltare la sveglia e avvisarti. Questo tipo di tecnologia può sembrare inutile e superflua, ma rende possibili tante altre migliorie e funzioni impensabili fino a poco tempo fa. Infatti, questa è solo una delle tante funzioni avanzate che potrai sperimentare con questa nuova tecnologia brevettata da Google.

Nest Aware annunciato durante l’ultimo evento Made by Google 2019, potrai godere di una sicurezza senza eguali

I dispositivi Smart Home ti avviseranno dei nuovi feed all’interno dell’app Google Home ogni volta che ci sarà una qualsiasi sveglia attiva. Inoltre, ascolteranno anche le clip audio per confermare se sia una sveglia o altro. È quindi possibile chiamare i servizi di emergenza direttamente dall’app. Per quanto concerne invece il rilevamento del suono, sarà elaborato localmente sui tuoi dispositivi.

Vedrai un indicatore visivo quando qualcosa viene registrato e inviato a Google per la revisione. È anche possibile modificare le clip audio nell’app. Google ha dichiarato “La copertura di Nest Aware si sta espandendo”. Tali altoparlanti non si limitano ai dispositivi Nest come Nest Hub o Nest Mini. Il rilevamento del suono ad esempio “sarà inizialmente disponibile solo negli Stati Uniti” secondo Google. Tuttavia, probabilmente si espanderà anche in altri Paesi in seguito.