Le telefonate dei Call Center sui nostri numeri telefonici sono diventate ormai incontrollabili. Ci sono giorni in cui si possono ricevere anche due o tre telefonate da parte di questi assistenti che operano per conto dei gestori di telefonia mobile come Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia, il cui scopo altro non è se non quello di effettuare una truffa ai danni dell’utenza.

Ovviamente non è il caso di generalizzare e di confondere una qualsiasi chiamata fatta da un operatore magari per segnalare un problema o un disservizio sulla rete o proporre semplicemente un’offerta per il cliente. Tuttavia alcuni presunti tecnici potrebbero cercare di portare in inganno i clienti con offerte “fake“.

La riflessione nasce dalle numerose segnalazioni di truffe che le autorità registrano. Per tale motivo vogliamo proporvi una serie di suggerimenti e consigli utili per proteggersi dalle ipotetiche frodi. Tra i VAS delle compagnie telefoniche e le truffe dei Call Center, i consumatori devono districarsi quotidianamente tra una serie di peripezie fatte per estorcere soldi e svuotare i conti correnti. Pensiamo al controllo dello SPAM, agli attacchi phishing o smishing, o alla famosa Sim Swap Scam.

Combattere le truffe dei Call Center è possibile: ecco come

Bloccare le telefonate dei Call Center non è solo una questione necessaria per limitare le notifiche inutili sul nostro dispositivo tecnologico. A volte è necessario per evitare proprio le numerose truffe che i cyber criminali, gli hacker e le società illegali tentano di compiere.

Le soluzioni che vogliamo proporvi sono due. Parliamo di due applicazioni che permettono di inserire i numeri dei Call Center in una lista nera e bloccano l’arrivo delle telefonate in chiamata. Ma quali sono queste App?

Entrambe sono scaricabili dal Play Store di Google: la prima è Google Telefono e la seconda è Truecaller. Google Telefono è sviluppata da BigG e filtra automaticamente le chiamate SPAM. Devia qualsiasi chiamata ipoteticamente sospetta verso la segreteria telefonica, e protegge gli utenti che usano Google Duo anche dalle videochiamate truffaldine. Il link per scaricarlo è questo.

Truecaller invece è sviluppata da un’azienda scandinava, True Software Scandinavia AB. Oltre a deviare le chiamate SPAM e sospette, permette di bloccare anche gli SMS di smishing. Al contrario della precedente, essa si può scaricare dal Play Store e dall’iOS Store.