WhatsApp: ecco il trucco per entrare da invisibili senza ultimo accesso

Nel corso di questi anni WhatsApp ci ha sempre abituato ad una lunga serie di soluzioni creative. In attesa di funzioni a lungo attese come la Dark Mode, gli sviluppatori della chat in queste giorni si stanno dedicando anche ad un upgrade piuttosto curioso che consentirebbe di utilizzare la piattaforma senza l’ausilio delle mani.

 

WhatsApp, arriva il nuovo strumento per la dettatura in chat

Se mai vi siete chiesti se sia possibile inviare dei classici messaggi testuali senza adoperare né le proprie mani né la tastiera dello smartphone, ora è arrivato il tempo di una valida soluzione. Il team di sviluppo della chat sta lavorando ad un sistema di dettatura esclusivo. Lo strumento di dettatura si ispirerebbe a quelli già ora disponibili sugli OS Apple ed Android ma garantirebbe al pubblico migliori prestazioni. 

I rumors sono concordi sul fatto che a breve la main room delle chat accoglierà un nuovo tasto per la registrazione, oltre a quello delle note vocali. Il tool di dettatura di WhatsApp dovrebbe avere le caratteristiche principali del sistema già adottato dai sistemi operativi. Registrando la propria voce, sarà possibile trasformare l’audio in parole da inviare.

L’obiettivo degli sviluppatori WhatsApp è quello di rilasciare un sistema più affidabile, anche per garantire maggior sicurezza agli utenti. La dettatura, infatti, potrebbe essere una valida alternativa in quei casi limite, come quando si è alla guida, in cui si è chiamati a comunicare via chat senza il classico uso delle mani.