Continuano ad espandersi territorialmente le reti 5G di TIM. La compagnia italiana da qui ai prossimi anni punterà la maggior parte dei suoi investimenti sulle nuove linee internet ad altissima velocità. Gia nel corso della scorsa estate, come vi abbiamo prontamente segnalato, il provider italiano ha lanciato la sua tecnologia in alcune città della nazione. 

TIM, il 5G arriva anche a Firenze: copertura completa entro i primi mesi del 2020

Se sino ad ora il 5G era disponibile soltanto in tre città (Roma, Napoli e Torino), da ieri anche i cittadini di Firenze potranno beneficiare delle reti. Il capoluogo toscano è quindi il quarto centro scelto da TIM per la sperimentazione del 5G.

Nel corso delle prime settimane, il 5G sarà presente soltanto in alcune aree della città, presumibilmente quelle del centro. La compagnia italiana ha comunque fatto sapere di lavorare ad una copertura totale del Comune e di voler raggiungere l’obiettivo già entro le prime settimane del prossimo anno.

Come ovvio, il 5G di TIM non si fermerà a Firenze. A breve, l’azienda porterà la tecnologia anche in altre città come Milano, Bologna, Bari e Matera. La time line sull’estensione del 5G continua ad essere molto chiara: entro il 2021 TIM coprirà oltre 120 Comuni della nazione con le linee internet di nuova generazione.