letto anti terremoto

Arriva dalla Cina il letto anti terremoto che promette di salvare chiunque da un disastro in zone sismiche durante le ore notturne in cui si dorme. Nel momento della giornata in cui siamo più vulnerabili, questo letto è in grado di salvarci da una scossa perché si trasforma in men che non si dica in un bunker protetto anche dalla caduta di massi o detriti. Mentre dormite vi potrebbe cadere in testa il soffitto della casa, ma il designer cinese Wang Wenxi assicura di proteggere chiunque in caso calamità naturale.

Un progetto molto innovativo che unisce la sicurezza di una cassaforte alla praticità di un mini rifugio anti-sismico, poiché la zona di riposo è sopra elevata rispetto alla camera di sicurezza e al di sotto c’è spazio per viveri, medicine e ossigeno.

 

Letto anti terremoto: arriva il sarcofago che vi salverà la vita

Quando inizia la scossa, il materasso con voi sopra vengono inghiottito all’interno del guscio di protezione, mentre acqua, cibo, maschere antigas, kit di pronto soccorso, estintori e tutto il necessario in caso di calamità naturali vi aiuterà a sopravvivere in attesa dei soccorsi. Il tutto viene attivato in automatico da dei sensori che aprono il bunker protettivo in caso di terremoto.

Il letto di Wang Wenxi è ancora nella fase di prototipo, per cui saranno necessari altri test e una divulgazione ulteriore di tutti gli aspetti tecnici e la tenuta di questo guscio metallico. I test sul campo servono a verificare che si possa uscire sempre e comunque dal letto anti terremoto, anche quando dei massi bloccano l’accesso standard. Tuttavia questo letto può essere un ottimo elemento sostitutivo per affrontare le emergenze.