sottotitolo: l’ossessione di esse tracciati ormai è dilagante. Scopriamo in questo articolo alcuni trucchetti per cui vale la pena iniziare a insospettirsi.

Un manuale semplice per capire se qualcuno vi spia:

Partiamo dalla pura tecnica!

Spegnimento del telefono: vi abbandona in completa autonomia nonostante spesso sia in full charge? Alcuni bug possono comportare questa anomalia.

Comportamento anomalo: si accende improvvisamente quando non è in uso; emette suoni e bip casuali.

Deflusso della batteria: applicazioni spia aumentano l’utilizzo della batteria, quindi controllare sbalzi nella durata della batteria.

Rumori di sottofondo: alcune funzionalità di ascolto e di registrazione chiamate possono causare questo problema, visto che accedono al telefono come se fosse una chiamata in vivavoce.

Traffico dati aumentato: alcune delle applicazioni fanno utilizzo di dati aggiuntivi per inviare le informazioni raccolte

Messaggi strani?: La funzione di controllo remoto del software spia invia messaggi di testo segreti codificati al telefono così appaiono messaggi con un contenuto strano come ad esempio numeri casuali, simboli o caratteri.

Usa il telefono in prossimità di altri apparecchi elettronici: se hai il sospetto che ci siano cimici nel tuo telefono, cammina vicino a una radio o una TV durante la tua prossima chiamata. Se senti interferenze, porta il cellulare da un esperto.

Attenzione al tuo credito telefonico: Se il costo dei tuoi dati si impenna senza la tua responsabilità, potrebbe esserci qualcun altro che usa la tua connessione attraverso l’intercettazione.

Se hai ulteriori sospetti ti consigliamo di recarti alla polizia: la maggior parte dei dipartimenti di polizia possiede gli strumenti per controllare eventuali cimici o microspie nel tuo telefono.

Fonte: https://www.laleggepertutti.it/145929_come-faccio-a-sapere-se-il-mio-cellulare-e-spiato