Si chiama Home Arcade ed è la nuova console plug & play pensata da Capcom e realizzata in collaborazione con Koch Media, il cui debutto ufficiale è previsto per il prossimo 8 Novembre.

Una console dal design robusto pensata per essere utilizzata da due giocatori contemporaneamente, grazie alla presenza di due Sanwa Stick ed una serie di pulsanti (levette JLF-TP-8YT a otto direzioni e otto bottoni) distribuiti su di una base in plastica gommata, comoda quanto basta per poggiarci i palmi delle mani.

Capcom Home Arcade, la nuova console per gli amanti del retro-game

Home Arcade è una console pensata per un pubblico ben preciso, ovvero per gli amanti del retro-Gaming. Collegando il dispositivo alla TV, infatti, sarà possibile giocare ad una lista di sedici titoli pre-installati che hanno segnato la storia dei videogiochi. Il catalogo si compone di: 1944 The Loop Master, Alien vs Predator, Armored Warriors, Capcom Sports Club, Captain Commando, Cyberbots Fullmetal Madness, Darkstalkers The Night Warriors, Eco Fighters, Final Fight, Ghouls ‘n Ghosts, Giga Wing, Street Fighter II Hyper Fighting, Mega Man The Power Battle, Progear, Strider e Super Puzzle Fighter II Turbo.

E’ anche possibile collegare la console al WiFi, così da confrontare i propri punteggi con quelli di altri giocatori in tutto il mondo e provare, in questo modo, a conquistare le vette delle classifiche globali. Tutto questo viene, però, offerto ad un prezzo probabilmente piuttosto eccessivo per un prodotto del genere. Il prezzo di vendita di Capcom Home Arcade, infatti, è di 229,98 euro, non così conveniente se si considera quanto sia ridotto il suo catalogo.