WhatsApp ha già pronte delle importanti novità per il futuro prossimo. Con il lancio del nuovo sistema operativo iPADos, ci si prepara ad un evento senza ombra di dubbio significativo: la chat sta per arrivare con una sua app nativa anche sugli iPad. La presenza di WhatsApp sui tablet segna un punto molto importante nello sviluppo complessivo della piattaforma.

WhatsApp, a breve la chat non sarà più disponibile sugli iPhone con iOS 8

Per offrire agli utenti un servizio sempre al passo con i tempi, gli sviluppatori sono chiamati a selezionare le priorità. Come ovvio, anche per una questione di investimenti, il team di WhatsApp preferisce lavorare su dispositivi e sistemi operativi di ultima generazione.

Le notizie delle ultime settimane quindi non devono sorprendere nessuno. Come vi abbiamo anticipato anche su queste pagine, dal prossimo 2020 la piattaforma non sarà più presente su Windows Phone. Allo stesso tempo, riprendendo quelle che sono indiscrezioni in arrivo dagli States, sempre dal 2020 WhatsApp potrebbe salutare tutti gli iPhone con iOS 8. 

I rumors parlano di una fine compatibilità a partire dalla data del 1 Febbraio. Proprio a partire da questa data, dovrebbero essere eliminati gli upgradi di sicurezza sull’ottava versione dell’OS Apple.

Già ora WhatsApp non è già presente nell’App Store dei dispositivi con iOS 8. Questa novità anche se drastica riguarderà un pubblico molto ristretto di massimo qualche migliaia di unità.