samsung-galaxy-s10-android

Samsung non ancora rilasciato ufficialmente l’aggiornamento Android 10 per la serie Galaxy S10, ma piuttosto ha iniziato distribuendo la beta ufficiale. I primi ad averla ricevuta sono stati i possessori dei modelli sudcoreani mentre per il piano internazionale c’è da aspettare qualche giorno. Il rilascio anticipato in Corea ha permesso di scoprire qualche dettaglio in più sulla futura versione del sistema operativo dedicata alle ammiraglie del 2019.

Le parti più interessanti riguardano sicuramente la Focus Mode, un aggiornamento della One UI e una nuova funzionalità relativa la navigazione gestuale. Ci sarà un miglioramento della modalità notturna la quale sfrutterà la dimmerazione della luminosità dello sfondo; ci sarà anche la possibilità di regolare il testo, i colori, le notifiche e persino la schermata di blocco così da rendere più leggibili alcuni strumenti come l’orologio.

 

Samsung Galaxy S10 e l’aggiornamento Android 10

La patch porterà con sé un nuovo design il quale è stato pensato più per le applicazioni di gioco e durante le letture piuttosto che per l’uso normale. Un’altra aggiunta è una migliore gestione delle notifiche pop-up le quali sono state minimizzate a cui è stata aggiunta una disposizione dei pulsanti più semplificata.

Non essendo la versione ufficiale della versione con Android 10, per poterla provare bisogna iscriversi all’app Samsung Members. Ovviamente bisogna stare attenti in quanto, visto che si tratta di una beta, le problematiche che potrebbero nascere sono tante. Ricordiamoci che OnePlus ha di recente dovuto fermare il rilascio della patch ufficiale in quanto piena di bug. Si trattava della versione ufficiale, figuriamoci una beta.