Samsung Fold è un tablet Android con super caratteristiche che lo porta immediatamente nel top di gamma per chi ha un alto budget. Nella sua apertura presenta un bellissimo display da 7.3 pollici con risoluzione di 2048×1536 pixel.

Le funzioni di questo gioiello Samsung permettono una super prestazione, partendo dal modulo LTE 4G che regala una velocità formidabile per internet e trasferimento dati. La sua fotocamera da 12 megapixel scatta foto con una risoluzione di ben 4619×3464 e una registrazione video in 4K con una risoluzione di 3840×2160.

La batteria è di 4.380 mAh con ricarica rapida e wireless. L’intero sistema poggia su un Android 9 Pie. Tutto ciò in uno spessore di soli 7.5 mm, veramente ridotto per rientrare nella categoria dei pieghevoli. Il prezzo? Circa 2000 Euro.

Lo scandalo dello schermo fragile e la promozione di Samsung

Già dopo i primi test da parte degli utenti con numerose recensioni video, si notò subito la fragilità dello schermo nella piega di chiusura, il che inaccettabile per uno smartphone di tale prezzo.

Venne addirittura rimandato il lancio ufficiale per risolvere questo problema. Sembra non essersi risolto, tanto che Samsung per tutelarsi offre una soluzione molto ”economica”: la riparazione dello schermo, disponibile per un tempo limitato e utilizzabile solamente una volta e per i nuovi clienti su Samsung Members. Questa riparazione ha un costo di 149 dollari.

L’iniziativa per il momento è disponibile solamente per il pubblico statunitense, non sappiamo se e quando questa promozione sarà disponibile in Italia. Di certo questa soluzione si presenta un problema economicamente non di poca importanza.