ZTE Blade 20 TENAA

I prossimi giorni saranno caratterizzati da alcuni annunci effettuati dal brand cinese ZTE. In particolare il 18 ottobre dovrebbe essere la data fissata per il lancio del nuovo Blade 20. Lo smartphone infatti ha ricevuto molte indiscrezioni che ne hanno svelato i dettagli.

Il più importante riguarda il passaggio presso gli uffici TENAA, l’ultimo step prima di ricevere il via libera per la commercializzazione in Cina. Ecco quindi che tutte le specifiche i ZTE Blade 20 ormai sono confermate così come il design dello smartphone.

Il nuovissimo ZTE Blade 20 sarà un device di fascia media, caratterizzato dal numero di modello V1050. Il display sarà caratterizzato da una diagonale da 6.088 pollici ed una risoluzione pari a 1560 x 720 pixel. Il pannello ospiterà anche una fotocamera anteriore da 5MP inserita all’interno di un notch a goccia.

La componentistica interna è caratterizzata da un SoC octa-core da 2.0GHz affiancato a 4GB di memoria RAM e fino a 512GB di memoria interna. La batteria è da 4870mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W.

Il comparto fotografico posteriore di ZTE Blade 20 è inserito all’interno di una sezione quadrata. A prima vista ricorda molto la soluzione adottata da Huawei per la famiglia Mate 20 con il flash posizionato in basso. In questo caso invece, il sensore principale è da 16MP abbinato ad una camera ultrawide da 8MP e un sensore da 2MP per i dettagli di profondità. La cover posteriore presente anche un sensore per le impronte digitali.

Al lancio, ZTE Blade 20 equipaggerà Android 9 Pie con l’interfaccia proprietaria del produttore chiamata MiFavor UI. Il prezzo di lancio in Cina potrebbe aggirarsi intorno a circa 140 dollari.