RevolutTutti gli utenti che decideranno di attivare una nuova carta ricaricabile Revolut, grazie alla collaborazione diretta con la nostra testata, potranno ricevere 10 euro a titolo completamente gratuito, da poter utilizzare a piacimento per ogni acquisto.

Prima di raccontarvi nel dettaglio le funzioni insite in Revolut, andiamo subito al nocciolo della questione e vediamo come richiedere l’omaggio. Premete questo link per richiedere l’iscrizione al servizio, sarà necessario inserire i dati personali, inviare la fotocopia fronte/retro della carta d’identità ed il numero di telefono; al termine della procedura verrà richiesto un selfie che testimonia la corrispondenza con il volto sulla carta d’identità.

A questo punto richiedete la spedizione gratuita della carta fisica (come con Postepay), una volta ricevuta basterà ricaricare almeno 10 euro per entrare di diritto nel range di utenti che riceveranno l’omaggio di 10 euro direttamente accreditato sul conto corrente in tempi brevissimi.

 

Revolut: quali sono le peculiarità della carta ricaricabile

Le peculiarità della carta ricaricabile Revolut sono davvero interessanti, e consigliate soprattutto per chi viaggia molto:

  • Possibilità di inviare/ricevere pagamenti all’estero in oltre 20 valute senza commissioni (fino ad un massimo di 6000 euro al mese, poi sovrattassa del 2%).
  • Possibilità di pagare e prelevare negli ATM in stati diversi dall’Italia, fino a 200 euro senza commissioni.
  • Pagamento in ogni negozio sul suolo italiano e prelievo presso i vari sportelli Bancomat (nonché bonifici verso conti locali, ovviamente a costo zero).
  • Geoblocking della carta, in modo da impedirne l’utilizzo in determinati stati e limitare i furti.
  • Ricezione di notifiche personalizzata (o SMS alert) ogni qualvolta viene effettuato un pagamento, e molto altro ancora.