sms

Gli SMS 2.0 sono in arrivo e sono pronti per sfidare le principali piattaforme di messaggistica istantanea come Whatsapp e Telegram; la nuova idea arriva direttamente dal colosso di Mountain View che ha deciso di rinnovare completamente i classici Short Message Service.

Google ha pensato bene di mettere sullo stesso piano gli SMS con le varie piattaforme di messaggistica istantanea tramite un nuovo aggiornamento che ha permesso di introdurre delle nuove funzioni; ecco di cosa si tratta.

SMS 2.0: il nuovo servizio di comunicazione mobile

Il colosso di Mountain View ha deciso di aggiornare gli SMS ad una versione molto più elevata; il nuovo aggiornamento introduce delle funzioni che permettono agli utenti di inviare contenuti multimediali e documenti.

In questo modo, gli utenti possono anche evitare di servirsi delle piattaforme di messaggistica istantanea come Whatsapp e Telegram perché gli SMS offrono tutto ciò di cui l’utente ha bisogno:

  • Riescono a raggiungere qualsiasi individuo nel mondo con un numero di telefono perché gli SMS sono parte integrante di qualsiasi smartphone, differentemente dalle varie piattaforme di messaggistica che devono essere per forza installate dal Play Store o App Store.
  • Non necessitano di una connessione Internet, di conseguenza gli utenti possono ricevere ed inviare messaggi in qualsiasi momento.

Questa nuova versione degli SMS è già disponibile in Francia ed Inghilterra riscuotendo già un forte successo anche se ancora la crittografia end-to-end non è disponibile perché è in lavorazione; secondo le notizie emerse in questi ultimi giorni, il team di Mountain View sta lavorando duramente per introdurre la nuova versione in Italia nel minor tempo possibile.