Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha da poco annunciato, in maniera non ufficiale, un inquietante teaser trailer, l’arrivo della quarta stagione di Stranger Things.

Il messaggio che accompagnava il video, è molto eloquente, non ci troveremo più ad Hawkins. L’ambientazione sarà infatti spostata da un’altra parte, seguendo il trasferimento di alcuni protagonisti della serie, tra cui Undici. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Netflix pubblica il primo trailer della 4° stagione di Stranger Things

Secondo le ultime teorie, la quarta stagione della serie TV Stranger Things sarà un vettore per il Sottosopra, per via degli eventi narrati nella terza stagione. I messaggi lanciati da David Harbour sono davvero criptici, anche se confermano quello che molti altri si aspettavano, anche se al momento la nuova stagione non ha nemmeno una data di uscita.

A tutti gli utenti che ancora non avesse visto la terza stagione, consigliamo di fermare la propria lettura. Questa terza stagione è ambientata nel 1985, proprio un anno dopo la precedente stagione. Troviamo, di nuovo, un centro commerciale, in cui si svolge una battaglia molto importante nel finale di stagione, in cui Unidici, riesce a sconfiggere definitivamente l’essere malvagio. Molti personaggi risultati “strani” nella stagione precedente, come Billy, hanno avuto un ruolo fondamentale nell’ultima stagione mandata in onda.

Anche se, purtroppo, per il povero Billy non è stato pensato un finale a lieto fine, diventato parte dei cattivi ad inizio stagione, si è sacrificato nella battaglia finale per cercare di salvare Undici. Siamo davvero molto curiosi di scoprire in che modo andranno avanti le vite dei protagonisti nella nuova stagione, per il momento non è ancora chiaro se sarà l’ultima o meno. Non ci resta che attendere qualche mese per scoprire maggiori dettagli.