WhatsApp: clamoroso, utenti scappano e chiudono l'account improvvisamente

WhatsApp è un tipo di applicazione molto dedito al cambiamento, e i tanti aggiornamenti che sono arrivati negli ultimi anni hanno dimostrato questa sorta di abitudine. Gli utenti ovviamente hanno accettato di buon grado ogni scelta fatta dalla piattaforma, dato che ha inserito tantissime nuove possibilità soprattutto dal punto di vista delle funzioni.

L’obiettivo negli ultimi mesi è stato quello di focalizzarsi sulla sicurezza, dato che le truffe continuano ancora a girare in chat vorticosamente. Il problema a quanto pare è stato parzialmente risolto, dato che il numero di messaggi da poter inoltrare è sceso da 21 a sole 5 volte. Gli utenti però sarebbero stanchi, dato che alcune truffe hanno messo in crisi diverse persone e più volte con metodi davvero incredibili.

 

WhatsApp, tanti utenti hanno scelto di scappare dall’applicazione chiudendo il loro account e scegliendo una diretta concorrente in crescita

Capita ormai spesso e volentieri che WhatsApp sia soggetta ad attacchi in quanto applicazioni di messaggistica istantanea e quindi molto rapida nella diffusione di questi ultimi. L’ultimo periodo è stato davvero incredibile, dato che in tanti pensavano che il fenomeno fosse stato debellato e invece non era per nulla così.

Leggi anche:  Google "inavvertitamente" dichiara guerra a Whatsapp con una nuova app

Proprio questo ha portato tantissimi utenti ad abbandonare Whatsapp, scegliendo addirittura una diretta concorrente che negli ultimi mesi ha acquisito tantissime persone. Stiamo parlando di Telegram, piattaforma sulla quale le truffe circolano in maniera molto minore rispetto a WhatsApp, e soprattutto non sono poi così difficili da scovare. Ora i sviluppatori si chiedono come fare per recuperare i clienti persi, e di sicuro troveranno il modo nei prossimi mesi.