truffa Vodafone e Tim
Il phishing prende di mira sempre nuovi utenti e utilizza espedienti sempre vari per attaccarli, questa volta si nasconde dietro il nome di due operatori telefonici molto noti tentando così di danneggiare i loro dispositivi e causare problemi non indifferenti. Facciamo riferimento alle false email che stanno circolando a nome di Vodafone e Tim. Una truffa online che si diffonde fornendo ai clienti delle informazioni fittizie circa delle bollette da pagare.

Truffa online: i clienti Vodafone e Tim sono nel mirino degli hacker, attenzione alle email fraudolente!

Dopo Unieuro e Amazon adesso i malfattori prendono di mira i clienti Vodafone e Tim, potenziali vittime dell’ultima truffa online che sta circolando tramite due email. Le comunicazioni in questione sono state segnalate di recente e riguardano il mancato pagamento di alcune bollette e la loro scadenza imminente.

Leggi anche:  Email phishing: ecco un tentativo di frode che prosciuga carte e conti

I due operatori telefonici non sono ovviamente coinvolti, infatti le informazioni riportate dalle email, ideate da alcuni hacker, sono false. I clienti che ricevono comunicazioni di questo tipo, dunque, non devono sostenere alcuna spesa né saldare presunte bollette in tempi brevi. Lo scopo di questi messaggi è quello di invitare i clienti a scaricare il file allegato così da consentire ai malfattori di danneggiare i dispositivi delle vittime.

Si rivela di fondamentale importanza, dunque, tenere a mente i consigli che consentono di evitare il phishing e attuarli anche in questo caso. In sostanza, è opportuno non cliccare su alcun link o file allegato alla comunicazione;non fornire mai informazioni personali ed eliminare la mail senza dare alcuna importanza a quanto riportato.