Samsung CRG50 sponsor ufficiale della PUBG Europe League 2019

Samsung ha annunciato la sponsorizzazione ufficiale della PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS Europe League (PUBG PEL). Questa sponsorship prevede che tutte le prossime partite della PUBG PEL nel 2019 si giocheranno sul Samsung CRG50, l’ultimo monitor curvo del produttore coreano per il gaming.

Un annuncio che segna la prima volta in assoluto in cui vengono utilizzati monitor curvi per le partite eSport ufficiali della PUBG PEL. Il monitor con display curvo, lanciato all’E3 2019, combina una velocità di aggiornamento a 240 Hz e la compatibilità con NVIDIA G‑SYNC, per garantire l’esperienza immersiva che i giocatori professionisti si aspettano.

PUBG Europe League è la lega professionistica europea per PUBG, il popolare gioco di genere Battle Royale. Il campionato, che si terrà a Berlino, metterà 16 dei più grandi team di eSport del mondo l’uno contro l’altro. Team di fama mondiale, come FaZe Clan, Natus Vincere, Team Liquid, G2 Esports, Pittsburg Knights, Team SoloMid e Ninjas in Pyjamas.

E tutti si scontreranno sui monitor Samsung C27RG50 per avere la possibilità di vincere parte del montepremi di 350.000 dollari. Le partite ufficiali si giocano da venerdì a domenica dalle 18:00 alle 21:00. La finale della fase 3 si svolgerà il 6 ottobre, mentre per la finale della Promotion Cup dovremo aspettare il 20 ottobre.

Leggi anche:  Samsung ha definitivamente salutato la Cina, basta impianti di produzione

 

Samsung CRG50 sponsor ufficiale della PUBG Europe League 2019

Il monitor Samsung CRG50 da 27 pollici di diagonale, offre una curvatura 1500R e una frequenza di aggiornamento estremamente elevata grazie alla tecnologia RapidCurve a 240 Hz, consentendo l’eliminazione dei ritardi e garantendo la massima fluidità delle immagini per un’esperienza mai vissuta prima.

Il nuovo modello, certificato da NVIDIA come in grado di soddisfare le prestazioni e i requisiti di qualità delle immagini per la compatibilità con G-SYNC, offre sessioni di gioco a bassa latenza e senza rallentamenti, il tutto con una risoluzione Full HD (1920 × 1080 pixel).

Questo nuovo monitor, inoltre, permette di giocare al massimo delle proprie capacità anche negli scenari di gioco più scuri o quelli particolarmente luminosi grazie a un rapporto di contrasto di 3000:1. Completano il quadro le opzioni preconfigurate per i diversi generi di videogames e l’allineamento verticale con un ampio angolo di visualizzazione.