La popolarità di Google Maps è forse su livelli mai raggiunti prima di oggi. La famosa applicazione di BigG pensata per la navigazione è diventata una delle app fondamentali sugli smartphone di mezzo mondo.

 

Google Maps, c’è da fare attenzione ad un pericolo per Android

Una delle note maggiormente positive di Google Maps è la predisposizione all’arrivo di nuove funzioni. In estate vi abbiamo mostrato tutti gli upgradi della piattaforma, con in primis il nuovo sistema di segnalazione per gli autovelox.

Google Maps non è però solo fiori e rose. Stando a quanto abbiamo appreso nelle precedenti settimane su alcuni siti stranieri gli utenti che utilizzano il servizio – specie i possessori di smartphone Android – devono fare molta attenzione. Su Maps infatti sarebbe molto semplice imbattersi in truffe o tentativi d’inganno.

Leggi anche:  Google Maps, vi mostriamo le tre grandi novità da utilizzare subito

E’ stato evidenziato come sulle mappe di BigG siano presenti un gran numero di attività commerciali fasulle. In base alle indagini condotte in due città campione come New York e Los Angeles, si sono presentati molti casi di attività fake. In prospettiva, ci sarebbero quasi 10 milioni di casi su scala globale.

Le anomalie non riguardano tanto i campi alberghiero e della ristorazione (quelli più importanti su Maps) quanto le attività per liberi professionisti. Prima di chiedere consulenza ad un libero professionali trovato sull’app di Google è quindi bene leggere qualche recensioni onde evitare successivi problemi.