WhatsApp: multa da 350 euro agli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind 3

Uno dei motivi per cui gli utenti nutrono ancora qualche dubbio su WhatsApp, è sicuramente quello che vede ripetersi le varie truffe. Negli anni infatti gli utenti hanno imparato che non serve fidarsi estremamente di ciò che arriva tramite la chat, dato che potrebbe comportare alcuni pericoli.

Nonostante tutto la piattaforma colorata di verde ha portato tantissime novità soprattutto sul piano della sicurezza grazie ai suoi aggiornamenti. Gli ultimi update sono stati in grado infatti di migliorare molto le difese di WhatsApp, che ad oggi ha ridotto anche il numero di volte in cui si può inoltrare un messaggio. Il motivo è proprio quello, ovvero bloccare le catene che contengono truffe e fake news. Tutto ciò però è servito a poco, dato che molti utenti si stanno continuando a lamentare in merito ad una nuova truffa che sarebbe girando vorticosamente in questi giorni.

Leggi anche:  WhatsApp: gli utenti danno l'addio alla famosa app, ecco perché

 

WhatsApp, nuova multa da 350 euro colpisce tutti gli utenti ma si tratta di una truffa che mira a rubare a tutti 5 euro

Il mondo WhatsApp è stato scosso molte volte da alcune truffe e fake news giravano in chat, salvo poi essere eliminate molto rapidamente. Proprio negli ultimi giorni però diversi utenti si stanno lamentando di un nuovo messaggio che parlerebbe addirittura di una multa dal valore di 350 euro che tutti sarebbero costretti a pagare.

In realtà non si tratta solo di una truffa, dato che il testo dice chiaramente che chi pagherà subito 5 euro sarà esentato dal completo pagamento. State quindi attenti e non fidatevi di tutte queste cose che girano in chat soprattutto se hanno un significato ambiguo.