Nokia 7.2Nokia è uno dei principali produttori di smartphone, anche se un tempo aveva molto più successo. HDM Global, il settore dell’azienda specializzato nella produzione di smartphone, ha recentemente lanciato il nuovo Nokia 7.2, con alcuni problemi cui verrà presto fornita una soluzione.

Non è la prima volta che Nokia riscontra dei problemi con i suoi dispositivi. In realtà, è quasi prassi un po’ per tutte le aziende, l’importante è come e con quali tempistiche le varie aziende decidono di risolvere le rispettive problematiche. Ad esempio, anche il 9 PureView aveva dei problemi relativi alla fotocamera e al sensore per le impronte digitali. Mentre Nokia 7.1 dell’anno scorso ha una manciata di problemi hardware e software. Nulla di irrisolvibile.

Il dispositivo più recente della gamma è proprio il 7.2, un dispositivo di fascia media al prezzo di 350 dollari negli Stati Uniti e 299 euro in Europa. Tra le modifiche apportate riscontriamo nuovo hardware e nuova fotocamera. Il Nokia 7.2 è un buon telefono di per sé, tuttavia con circa 50 euro in meno è disponibile il Pixel 3a. Ovviamente non sono identici, ma molti simili, quindi la concorrenza in alcuni Paesi con questi prezzi si farà sentire. Staremo a vedere cosa succederà.

Specifiche Nokia 7.2

Il dispositivo è munito di SoC Snapdragon 660, 4 GB di RAM (versione da 6 GB disponibile al di fuori degli Stati Uniti), archiviazione 128 GB con supporto microSD. Con display LCD IPS da 6,3 pollici 19,5: 9 1080×2280 con HDR, batteria da 3.500 mAh e jack per cuffie. Inoltre, fotocamere posteriori 48MP e sensore di rilevamento della profondità 5MP, 8MP ultra-wide con 13mm f / 2.2 e  fotocamera frontale da 20 MP. Include il software Android 9 Pie e pesa 180 grammi. Costo di partenza: 299 euro.

Pro di questo dispositivo

La variante 7.2 offre un’esperienza software Android One di serie, proprio come tutti gli altri dispositivi Nokia, batteria che dovrebbe durare almeno uno o due giorni con un uso moderato, e infine un design con schermo gradevole e scocca in plastica, che lo rendono uno smartphone piuttosto leggero.

Contro

Alcuni problemi di retroilluminazione nella parte superiore del pannello. Spesso scatti troppo saturati, prezzo leggermente superiore a dispositivi simili, in particolare il Pixel 3a (che ha tuttavia un hardware migliore, e lo stesso vale per aggiornamenti e fotocamera).