WhatsApp: tanti utenti chiudono l'account e scappano, ecco il perché

Sono innumerevoli gli utenti che ad oggi fanno affidamento su WhatsApp per quanto riguarda qualsiasi tipo di contatto da intrattenere con il mondo esterno. Non a caso si parla di un’applicazione che è stata in grado di rivoluzionare il mondo delle comunicazioni, e questo ormai è risaputo.

Fin da quando è arrivata per la prima volta sugli store, WhatsApp ha portato tantissime novità anche in termini di aggiornamenti. L’applicazione colorata di verde non è mai stata statica, e ha cambiato tanti dei suoi aspetti fondamentali. In questo modo è divenuta la migliore in assoluto in tutto il mondo, ottenendo più di un miliardo e mezzo di utenti. Allo stesso tempo però l’applicazione non è esente da qualche piccolo problema, spesso non causato da sue defezioni.

 

WhatsApp, gli utenti dopo gli ultimi problemi hanno deciso di scappare via dall’applicazione per cercare fortuna altrove

Sono tantissime le persone che ultimamente hanno deciso di abbandonare WhatsApp e di provare una nuova esperienza, proprio a causa delle ultime problematiche.

Leggi anche:  WhatsApp cambia i suoi gruppi con l'introduzione di questa "Black List"

WhatsApp durante questi mesi ha apportato diversi cambiamenti, introducendo aggiornamenti importanti e soprattutto mirati. Questi avrebbero dovuto distruggere definitivamente il fenomeno delle truffe che si diffondono mediante le note catene di Sant’Antonio, ma non tutto sarebbe andato per il meglio.

A quanto pare durante queste settimane alcune nuove truffe si sarebbero diffuse in chat, scatenando l’ira degli utenti che avrebbero scelto dunque di passare a Telegram. Questa è l’applicazione rivale di WhatsApp, la quale negli ultimi anni ha compiuto passi da gigante e che si appresta a diventare ancora più grande.