Whatsapp Olivia

Da qualche tempo a questa parte circolano indiscrezioni di diverso genere per quanto concerne la sicurezza su WhatsApp. I rumors riguardano gli stessi sviluppatori della chat. Se molti sono certi sulla bontà delle attuali norme circa la privacy, altre fonti vicino alla piattaforma hanno portato alla luce dinamiche non proprio positive. Stando alla voce di alcuni sviluppatori su WhatsApp circolano ancora malware e spyware.

 

WhatsApp, perché bisogna rinunciare alla propria foto profilo in chat

Sempre negli ultimi mesi, l’attenzione dello stesso team WhatsApp si è concentrato prevalentemente sulle conversazioni. Pochi hanno affrontato il tema inerente l’immagine del profilo.

Eppure le contraddizioni sono visibili ad occhio nudo. A differenza di Instagram, WhatsApp adotta norme molto libertine per la foto copertina. In primo luogo ogni persona può visualizzare full screen la foto di eventuali sconosciuti. In secondo luogo è sempre possibile scattare screenshot segreti delle immagini. Non c’è quindi da stupirsi se ultimamente si sono moltiplicati i profili fake con denuncia di furto d’identità da parte di numerosi utenti.

La soluzione migliore per star tranquilli è quella di nascondere o eliminare la foto profilo. Nella sezione Privacy del menù Impostazioni gli utenti possono scegliere se rimuovere l’immagine o se rendere questa visibile ai soli contatti in rubrica. Queste due strade sono necessarie per evitare di esporsi agli occhi di sconosciuti.