Durante la scorsa fiera di IFA 2019 tenutasi a Berlino qualche settimana fa, l’azienda giapponese Sony ha mostrato ufficialmente il suo ultimo smartphone di punta, cioè il Sony Xperia 5. A quanto pare, però, l’azienda sembra che sia già pronta per portare ufficialmente sul mercato un nuovo device appartenente alla fascia top del mercato.

 

Sony: il prossimo smartphone di punta avrà il nuovo SoC Snapdragon 865 di Qualcomm?

Sono quindi arrivate le primissime indiscrezioni su uno dei prossimi dispositivi di casa Sony. Stando a quanto trapelato online nel corso delle ultime ore, come già detto, l’azienda è già al lavoro su un altro flagship, del quale non conosciamo ancora il nome. Questo terminale, nello specifico, sarà un device top di gamma poiché avrà installato a bordo un nuovo processore di Qualcomm.

Si tratta del processore registrato come SM8250, il quale dovrebbe essere proprio il successore dell’attuale SoC Snapdragon 855, cioè il prossimo SoC Snapdragon 865 di Qualcomm. Quest’ultimo, secondo gli ultimi rumors, potrebbe arrivare in due versioni differenti: una con supporto alla connettività 4G e una con supporto alla nuova connettività 5G.

Leggi anche:  Sony, la prossima versione di PSVR potrebbe essere wireless

Per quanto riguarda il nuovo smartphone che sarà equipaggiato da questo processore, purtroppo non conosciamo ancora nient’altro. Vista la scelta stilistica che ha intrapreso Sony finora, però, ci aspettiamo anche su questo futuro top di gamma un display nel form factor di 21:9, proprio come sull’ultimo Sony Xperia 5. Sul retro, poi, ci saranno sicuramente delle novità interessanti per quanto riguarda il comparto fotografico. La concorrenza, infatti, sta facendo un ottimo lavoro in questo campo, quindi è molto probabile che anche Sony abbia in mente di portare qualche novità fotografica.