redmi-note-8t-snapdragon-855+-europa
Il Redmi Note 8 Pro è alimentato dal chipset Helio G90T incentrato sui giochi. Le nuove informazioni condivise dall’affidabile tipster Mukul Sharma affermano che Xiaomi sta lavorando su una versione con Snapdragon 730G di Redmi Note 8. Il portatile potrebbe essere soprannominato Redmi Note 8T.

Allo stato attuale, non ci sono informazioni sulle specifiche del Redmi Note 8T. Realme lancerà lo smartphone Realme XT 730G con Snapdragon 730G in India a dicembre. Probabilmente, il Redmi Note 8T potrebbe fare concorrenza al Realme XT 730G.

Redmi Note 8T potrebbe far concorreza a Realme XT 730G

Xiaomi ha recentemente lanciato lo smartphone Redmi 8A e dovrebbe lanciare la serie Redmi 8 in ottobre. Infatti, il produttore cinese debutterà con Redmi Note 8 Pro in Italia il 5 Ottobre. Redmi Note 8 ha un display da 6,3 pollici e la versione Pro ha uno schermo da 6,59 pollici. Entrambi i telefoni offrono una risoluzione full HD + ed il sistema operativo è basato su Android 9 Pie con MIUI 10. Sono dotati di scanner per impronte digitali rivolti verso la parte posteriore.

Leggi anche:  Redmi K30: doppio foro nel display e supporto alla connettività 5G

Il Note 8 Pro è alimentato dal chip Helio G90T Pro, accompagnato da 6 GB di RAM. Il device è dotato di una batteria da 4.500 mAh e da ricarica rapida da 18 W. Per quanto riguarda il lato fotocamera, lo smartphone è dotato di una fotocamera posteriore quadrupla da 64 megapaixel + 8 megapixel + 2 megapixel + 2 megapixel e sfoggia una fotocamera frontale da 20 megapixel.

Le varianti di Redmi Note 8 Pro come 6 GB di RAM + 64 GB di memoria, 6 GB di RAM + 128 GB di memoria hanno un prezzo rispettivamente di 1.399 Yuan (~ € 260; ~ Rs. 13.900) e 1.599 Yuan (~ € 300; ~ Rs. 15.900) in Cina. Le sue varianti di colore sono Ice Jade, Fritillaria White e Electro-optic Ash.