3G

La rete 5G di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia sta per arrivare in Italia finalmente; una rete piuttosto potente e capace di rivoluzionare da qualsiasi punto di vista. Finalmente i progetti in campo medico, tecnologico e industriali saranno portati a termine in modo da garantire ai consumatori nella quotidianità una vita super tecnologica e vantaggiosa.

La nuova tecnologia di Wind, Vodafone, 3 Italia e Tim potrebbe eliminare in modo definitivo la connessione 3G; oramai è molto difficile trovare un individuo in possesso di uno smartphone che naviga in Internet con la rete 3G; difatti, gran parte degli utenti navigano con la rete di quarta generazione.

Non è ancora una notizia ufficiale ma molto probabilmente la rete 3G e tutti i rispettivi standard UMTS, HSPA+ e HDSPA saranno eliminata dalla rete di quinta generazione; eccovi svelati tutti i particolari a riguardo.

Leggi anche:  4G addio: dopo i problemi e la chiusura del 3G restano solo WiFi e 5G

Connessione mobile 3G di Wind, Vodafone, Tim e 3 Italia addio: ecco per quale motivo

Con l’arrivo della rete 4G, la connessione 3G è stata utilizzata come paracadute quando il 4G non garantiva la giusta connessione. Adesso, con l’arrivo del 5G sarà il 4G ad essere utilizzato come piano B.
Inoltre, eliminare in modo definitivo la rete 3G per le principali aziende telefoniche sarà un bene a livello economico perché spegnere le sue antenne gli farà risparmiare moltissime bande di frequenza.

Non resta che attendere l’arrivo in modo definitivo della rete di quinta generazione e delle notizie ufficiali da parte di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia per scoprire la verità sulla connessione 3G.