smartphone come scoprire attacco hacker

Forse non tutti sanno che il nostro smartphone può essere interrogato in maniera lecita grazie ad alcuni codici da digitare sullo schermo. In particolare, alcuni di queste istruzioni permette di scoprire se qualche malintenzionato sta spiando le nostre chiamate. Vediamo insieme di che si tratta senza ulteriori indugi.

Come apprendiamo da questo articolo, uno dei primi codici da memorizzare è quello che ci svela se qualcuno ha attivato la deviazione delle nostre chiamate e sugli SMS ricevuti: parliamo del *#21#. Una volta digitato nel campo telefono effettuate la chiamata e vi verranno restituite alcune informazioni riguardanti le deviazioni attive sul telefono. Un codice che non solo ci svela il fatto ma permette anche di risalire all’identità del malintenzionato. 

 

Smartphone: i trucchi per sapere se siete spiati o intercettati

Il secondo codice *#62# scopre per noi il numero di telefono di chi sta cercando di deviare le chiamate per spiare il nostro smartphone. Un’informazione che potrà usare direttamente la Polizia per effettuare la denuncia.

Codice ##002#. Se vi siete accorti che qualcuno sta deviando le chiamate, i messaggi e spiando il vostro device, sarà possibile disattivare immediatamente la deviazione chiamate digitando il codice ##002# ed avere il pieno controllo del proprio device.

Con il codice *#06# sarà invece possibile risalire al codice IMEI del proprio smartphone, un numero che permette di ritrovare lo smartphone nel caso in cui ce lo abbiano rubato. Sporgendo denuncia alla Polizia e fornendo loro il codice IMEI potranno far partire le ricerche per individuarlo e trovare il ladro.

Un codice del genere è sicuramente complesso da digitare *#*#4636#*#* ed è dedicato solo ad Android. Questa stringa permette di scoprire se qualcuno sta utilizzando il nostro smartphone Android attraverso le Statistiche di Utilizzo. Se notiamo qualche dato strano, vorrà dire che qualcuno sta spiando il nostro smartphone.