revolutUna nuova carta ricaricabile è appena sbarcata sul mercato mondiale, il suo nome è Revolut e presenta caratteristiche davvero molto interessanti, nonché ricche di occasioni anche per gli utenti soliti compiere molti viaggi o acquisti.

A differenza delle varie N26 o PostePayRevolut nasce senza costi iniziali o canoni mensili, l’utente che la sottoscriverà potrà pagare in tutti gli esercizi commerciali aderenti al circuito Visa/Mastercard, prelevare agli sportelli ATM senza commissioni, prelevare all’estero gratuitamente (a patto che non superi i 200 euro al mese, altrimenti si pagano commissioni dello 2%) ed inviare/ricevere pagamenti anche all’estero per un totale massimo di 6000 euro al mese (oltre il quale viene applicata la sovrattassa dello 0,5%).

 

Revolut: ecco il trucco per ricevere 10 euro gratis

Per ottenere la carta non dovete far altro che collegarvi a questo link, inserire il numero di cellulare ed attendere l’indirizzo dal quale poi scaricare l’applicazione per lo smartphone. A questo punto potrete aprire il conto corrente collegato alla Revolut, viene richiesto l’inserimento delle informazioni personali, la fotocopia fronte/retro della carta d’identità, nonché il selfie per il video-riconoscimento.

Leggi anche:  Revolut batte Unicredit e SanPaolo: ecco come avere 10 euro in regalo

Per ottenere i 10 euro gratis dovete però seguire alcuni passaggi fondamentali:

  • Richiedere la spedizione della carta fisica al proprio domicilio con la spedizione standard (non l’espressa a pagamento).
  • Ricaricare almeno 10 euro sulla Revolut (non è necessario effettuare acquisti).

Seguito l’iter definito sarete pronti per ricevere i 10 euro gratis, addebitati in un secondo momento direttamente sul conto collegato. E’ decisamente importante che seguiate per filo e per segno i punti precedenti, in caso contrario non potrete godere dei benefits.