iPhone 11 ed iPhone 11 Pro sono stati presentati e lanciati sul mercato solo qualche giorno fa, eppure in Rete già trapelano le prime informazioni sul prossimo melafonino. Stando a quanto ipotizzato dal noto analista Apple Ming-Chi Kuo, il prossimo anno, il colosso di Cupertino presenterà un iPhone dal design completamente ripensato e che vanta una nuova struttura in metallo che ricorda l’iPhone 4.

In particolare, i prossimi iPhone avranno una cornice laterale in metallo e saranno caratterizzate da un design molto più segmentato che potrebbe riprendere le linee squadrate del vecchio iPhone 4. Inoltre, stando sempre a quanto ipotizzato da Kuo, gli iPhone del futuro presenteranno nuovamente un pannello anteriore e posteriore in vetro, con una lavorazione a 2/2.5D.

Leggi anche:  Smartphone: la ricarica rapida effettuata di notte è pericolosa

Ricordiamo, infatti, che l’iPhone 4 è stato il primo dispositivo ad introdurre una cornice di metallo dai bordi squadrati inserita tra due vetri rinforzati (il cosiddetto design a sandwich), poi ripresa e riproposta da altre aziende produttrici di smartphone.

iPhone del futuro, ecco come dovrebbe essere il prossimo melafonino

Kuo ha anche affermato che i prossimi iPhone saranno disponibili in nuove dimensioni da 5,4 pollici, 6,7 pollici e 6,1 pollici con display OLED. Il modello Pro dovrebbe inoltre essere dotato di una fotocamera 3D time-of-flight che supporterà la realtà aumentata. Non mancherà – si spera – il supporto alle Reti 5G.