Facebook VS Snapchat

Il social network Facebook, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe nuovamente in guerra con l’applicazione Snapchat. Il motivo risiede nella collaborazione di alcuni competitor della piattaforma, tra cui il fantasmino, con l’agenzia federale del commercio.

Questi competitor starebbero infatti segnalando alcune pratiche commerciali scorrette da parte del colosso di Mark Zuckerberg. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla vicenda.

 

Facebook nuovamente contro Snapchat, o viceversa?

Questi sono periodi duri per il colosso di Menlo Park, dato che alcuni competitor stanno collaborando con l’agenzia federale del commercio per segnalare pratiche commerciali scorrette da parte della piattaforma. A riportare la notizia è stato il Wall Street Journal. Tra le aziende che stanno collaborando con l’agenzia federale, troviamo anche Snap, che sta aiutando l’autorità ad avviare un’indagine antitrust sulle pratiche scorrette della piattaforma.

Leggi anche:  Facebook contro la sentenza emessa dalla Corte di Giustizia Europea

Secondo il report del Wall Street Journal, Snap ha creato un dossier denominato “Project Voldemort”, che conterrebbe moltissimi segreti del social network Facebook. I file all’interno del dossier ripercorrono “le mosse di Facebook che minacciavano di minare l’attività di Snap, scoraggiando i titolari di account popolari, o influencer, dal fare riferimento a Snap sui loro account Instagram”, riferisce il rapporto.

Secondo la testata, la FTC avrebbe preso contatto con decine di dirigenti del settore tecnologico e sviluppatori di applicazioni. Vi ricordo che nel mese di luglio l’autorità appena menzionata ha inflitto una multa di 5 miliardi di dollari alla piattaforma per violazione della privacy degli utenti nello scandalo Cambridge Analytica. Non ci resta che attendere qualche giorno e scoprire se la piattaforma risponderà a questa vicenda.