Huawei StorySign, l'app che traduce i libri in Lingua dei Segni

In occasione della Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni, Huawei annuncia la disponibilità dell’applicazione StorySign anche per iOS. L’app gratuita di Huawei che traduce in tempo reale i libri per bambini in Lingua dei Segni amplia inoltre la sua libreria italiana con due nuovi libri: Che Sorpresa Spotty! di Eric Hill e Buon Compleanno di Beatrix Potter.

Il costante investimento di Huawei su StorySign conferma l’impegno concreto dell’azienda nell’impiego della tecnologia per rendere il mondo un posto migliore. Sono 32 milioni i bambini non udenti in tutto il mondo. Per molti di questi bambini apprendere la lettura e la scrittura può rappresentare un ostacolo.

Il 90% dei bambini sordi nasce da genitori udenti, che non conoscono la Lingua dei Segni. La Giornata internazionale delle Lingue dei Segni, indetta dall’ONU, è un’opportunità per i governi, le organizzazioni e le comunità di tutto il mondo per riflettere sulle sfide odierne che devono affrontare le persone sorde.

Annunciare oggi l’ampliamento della libreria e l’arrivo su iOS è segnale della volontà di Huawei di sensibilizzare le persone su questo tema. Walter Ji, Presidente del marchio, ha dichiarato: “utilizziamo la nostra tecnologia per rendere il mondo un posto migliore, indipendentemente dal Paese e dallo smartphone utilizzato, che sia Android o iOS”.

Leggi anche:  Huawei presenta Smart City Alliance a Roma

StorySign è disponibile da oggi anche con tre nuovi libri in Lingua dei Segni Americana, la più utilizzata al mondo tra Stati Uniti, Canada, Africa, Asia e America Centrale. Questa novità segna un importante passo di Huawei nel rendere questa applicazione il più inclusiva possibile, aprendola ai bambini e alle famiglie di tutto il mondo.

In Italia i libri disponibili sono cinque: Tre Piccoli Coniglietti di Beatrix Potter, Questo (non) è un leone di Ed Vere, Il Tuo amico Spotty di Eric Hill, Che Sorpresa Spotty! Di Eric Hill e Buon Compleanno! Di Beatrix Potter. Cinque entusiasmanti racconti che impreziosiranno il magico momento della favola della buonanotte.

 

Huawei StorySign, come funzione e dove scaricarla

Tutte le storie dei libri presenti su StorySign sono raccontate da Star, un avatar animato sviluppato in partnership con Aardman Animation e con il supporto degli esperti della comunità sorda europea. Utilizzare StorySign è semplicissimo: basta inquadrare con il dispositivo il libro desiderato perché Star, in tempo reale, traduca in Lingua dei Segni.

StorySign, l’app mobile gratuita è scaricabile gratuitamente da Google Play, Huawei AppGallery e Apple App Store. Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili a questo indirizzo: http://www.storysign.com.