Il noto servizio streaming Netflix che trasmette film, serie tv, documentari e cartoni animati, sta ottenendo giorno dopo giorno dei risultati sempre più convincenti. Rispetto all’anno precedente, adesso Netflix conta molti più utenti in tutto il mondo e questo è merito della società che è riuscita ad adottare delle strategie sempre efficaci.

L’obiettivo della piattaforma è quello di garantire come sempre il miglior servizio e per offrire nuovi contenuti di qualità e soprattutto originali, bisogna rinnovare il catalogo. Il rinnovamento passa attraverso l’aggiunta di contenuti più innovativi e al tempo stesso alla cancellazione di qualche serie tv.

Non è la prima volta che Netflix adotti questa strategia, e come sempre ci sono stati malintesi con i clienti che hanno manifestato il proprio dissenso sui vari social.

 

Netflix dice addio a queste serie tv

Notando i precedenti casi, ci sono stati sempre dei riscontri positivi che hanno portato Netflix ad effettuare nuovi investimenti. I continui rinnovamenti che sono stati apportati sul catalogo hanno influito (positivamente) sulla produzione di serie tv originali, le quali risultano essere amate dal pubblico.

Leggi anche:  SKY dimentica l'IPTV: presentati nuovi progetti e un accordo con Netflix

Da quello che è emerso, le serie tv che sono state cancellate in queste ultime settimane e di conseguenza messe fuori dalla programmazione del catalogo sono: Nightflyers, Dark, Orange is New Black, Iron First e The Ranch.

La cancellazione non riguarda soltanto le serie tv appena citate, ma anche i seguenti contenuti: The Punisher, Jessica Jones, One Day at a Time, Santa Clarita Diet, Friends From College, Travelers e Fuller House.

Rimanete collegati con la nostra pagina di TecnoAndroid!