hadrian x

Una società australiana chiamata FBR ha costruito un robot di nome Hadrian X che è riuscito a completare con successo una costruzione di una casa su larga scala. L’abitazione era composta da 180 metri quadrati con tre camere da letto e due bagni, e il costruttore robotico ci ha messo meno di 3 giorni.

Il robot sembra un camioncino con una gru attaccata, la quale ha la particolare capacità di scegliere ed elaborare autonomamente mattoni e altri materiali di diverse dimensioni al ritmo di 100 all’ora. Se collegato a una betoniera, tra uno strato e l’altro di mattoni Hadrian X è in grado anche di posare uno strato di malta. L’edificio viene così eretto in muratura portante grazie all’esecuzione di un progetto in 3D caricato nel software.

 

Un robot costruisce una vera casa in soli tre giorni: ecco Hadrian X

La struttura costruita da Hadrian X è stata successivamente verificata da ingegneri civili e strutturali esterni alla società perché potessero sancire la conformità con gli standard della nuova casa. FBR si pensa che voglia lanciare questo robot costruttore sul mercato in tempi brevi, e pertanto la conformità alle norme australiane delle costruzioni è fondamentale.

In conclusione, la società crede che a pieno regime Hadrian X potrebbe costruire oltre 150 case in un anno lavorando senza soluzione di continuità per 24 ore al giorno, sette giorni su sette. Questa tecnologia potrebbe essere impiegata con successo nelle zone dove è necessario intervenire rapidamente e con una spesa ridotta, ad esempio per la ricostruzione di edifici abbattuti o danneggiati da una catastrofe naturale.