Amazon: ferragosto pieno di offerte incredibili e codici sconto in regalo

L’attenzione verso l’ecosostenibilità si fa sempre più ampia e a tal proposito sempre più aziende e multinazionali stanno adottando mezzi per abbattere ogni forma di inquinamento possibile o, quanto meno, diminuire drasticamente le emissioni derivanti da questo ultimo. Tra i nomi più in evidenza, al momento, vi è Amazon che solo pochi giorni fa si è mosso per assicurare dei nuovi mezzi di spedizione sicuri e soprattutto elettrici.

Il mondo delle automobili, infatti, va proprio verso questo tipo di tecnologia e anche il colosso dell’e-commerce ha deciso di seguire tale ideologia.

Amazon abbatte l’inquinamento derivante dalle sue numerose spedizioni: ecco i dettagli

Secondo quanto dichiarato dallo stesso Jeff Bezos, nelle ultime settimane sono stati ordinati circa centomila  esemplari di van di produzione Rivian, una nuova start-up. L’obbiettivo finale è quello di utilizzare questo metodo di trasporto a partire dal 2024, ma stando ai piani già dal 2021 inizierà la sperimentazione vera e propria.

Leggi anche:  Amazon: l'unico trucco per ricevere gratis i codici sconto

Come si può immaginare Rivian è una vera e propria novellina in tale campo, ma c’è da dire che la startup ha già immesso sul mercato due modelli di auto, un pick-up ed un SUV, i quali sono stati entrambi apprezzati senza indugi. Non è un mistero, infatti, che la stessa abbia ricevuto ingenti finanziamenti da Ford (500 milioni di dollari) e lo stesso Amazon (700 milioni di dollari lo scorso febbraio) che ha commissionato, come si può immaginare, un nuovo modello per i suoi scopi aziendali e ambientalistici.

Stando alle indiscrezioni fornite dalla stessa casa produttrice, le automobili firmate Rivian godranno si un’autonomia ferma a 400 miglia con una singola carica.